IT | EN

Emmanuel Gallot Lavallée

Interpretazione, improvvisazione e tecniche di movimento

Frequenta dal '76 all’80 la Scuola di “Jacques Lecoq” a Parigi diplomandosi come “Attore” e in “Pedagogia Teatrale”. Si trasferisce in Svizzera dove insegna fino all’82 Improvvisazione teatrale alla Scuola di Dimitri. Successivamente torna a Parigi e si specializza in “Analisi del personaggio” e sul “Teatro comico dell’arte”.

Nel 1981 crea a Parigi con Silvia Marcotullio la Compagnia Internazionale di Teatro. Dal 1982 al 1988 è attore e dirige la Compagnia, recitando negli spettacoli più significativi: ‘84 “Adamo e Eva”; ‘85 “Concerto per pentola”; ’86 “La Creazione del mondo”; ‘87 “Racconti et piano”; ‘88 “Sepultae res” ; ‘89 - ‘90 “Waterloo”; ’94 - ’96 “King Lear”; ‘97 “Delirium”; ‘98 Le Jeu: Conferenza - Spettacolo”; presentati in Europa nei principali Festival e Rassegne internazionali.

Nel 1984 con Silvia Marcotullio fonda e dirige la “Scuola Internazionale di Teatro”. La scuola è patrocinata dal Comune di Roma, dal Centro Culturale Francese e dall’Ambasciata di Francia ed è successivamente riconosciuta dal Ministero dello Spettacolo, dalla Regione Lazio, dall’Unione Europea e, dal 2008, rientra nei Programmi per la Formazione Europea dell’Attore (Syllabi for the Actor European Training) con la Qualifica di Attore 4 Livello UE.

Nel ’90, a Parigi frequenta il CIRT (Centre Internazionale de Recherches théâtrales) dove si specializza: sul “Teatro d’improvvisazione” e “Il Teatro shakespeariano”. Si specializza inoltre nel '95 nelle "Tecniche di rilassamento e Arti Marziali ” presso il “Dojo Zen” di Roma; nel ‘97 viaggia in India esattamente a Rishikesh dove approfondirà lo studio delle “Pratiche Zen”, le “Arti marziali”, il “Teatro epico indiano: studio del Mahabharata” (analisi narrazione e mito P. Brook).
2004: Dirige L’Ecole des Clowns - Scuola compagnia di teatro di Strada (clown e musica). Organizazzioni di seminari e laboratori a Roma sul tema dei teatri gestuali. Interventi di strada con La Banda del Testaccio.
Nel 2005 scrive e pubblica con Editions les deux oceans Parigi: “Clown Celeste, ovvero: la conoscenza del teatro come conoscenza dei teatri interiori”. Il libro viene pubblicato anche in Perù (Ediciones Solar, Lima 2009) e in Italia (Edizioni Cartman - Collana Karma).
Dall’84 ad oggi dirige seminari, stages e laboratori di formazione professionale e di specializzazione in Italia e all’estero, per attori, operatori culturali ed insegnanti, tra cui i più significativi: 1992 e 1993 Corso FSE per “Attore specializzato in tecniche teatrali” e “Commedia e personaggi”; nel 2005 dirige i seminari di didattica teatrale all’Università “La Catolica” di Lima (Perù) sui “Miti e racconti dei quattro continenti”. Sempre in Perù partecipa al “Festival di Teatro di Urubamba” con spettacoli ed una conferenza-spettacolo sul tema “Il Teatro Antropologico spettacolo”. Dirige inoltre corsi di formazione per medici ed operatori sanitari: “Clown de hospital”.

Nel 2006 e 2007 dirige i corsi di formazione teatrale, per “Il Comic Lab” di Serena Dandini sulla: “Presenza scenica, il Melodramma, la Commedia dell’Arte, il teatro dell’Assurdo, il Surrealismo e i colori” che si concludono con la messinscena di “ L'Attore in scena” e “ Lacrime e violini” presentati al Teatro Municipale.

Nel 2007 e 2008 dirige il laboratorio teatrale in collaborazione con le Associazioni “Alice nel mondo” e “Ridere per vivere” realizzando il film documentario: “Quando i Rom avevano le ali”.

Dal 2008 al 2012 collabora a Lima (Perù) con la Compagnia Keto e insegna alla Scuola Nazionale Troisi di Firenze. Pubblica nel 2010/2011 i libri "L'albero di Boh - Storie Zen", “L’Arte del clown”, “Scuola di teatro scuola di vita” (Edizioni Cartman).

Dal 2012 al 2015 prosegue la formazione dei clown di strada con il Circo d'Abruzzo partecipando con interventi clowneschi e teatrali nelle diverse manifestazioni estive.

Dirige in Italia e all'estero "Ecole des Clowns": stage e seminari sull'arte del clown.

Nel giugno 2015 dirige un workshop finalizzato alla messa in scena di uno spettacolo presentato al festival Circomondo di San Gimignano (Siena) - Festival Internazionale del Circo Sociale.

Nel 2016 pubblica con Meef Editore “Angeli con le ali verdi”; presenta la conferenza – spettacolo “L’Arte di meravigliarsi” a Roma presso il Teatro Furio Camillo e il centro culturale Artemia e in un tour che coinvolge la Puglia e il Nord Italia.

Nel 2017 crea la compagnia-laboratorio per senzatetto “Angeli Scaduti” riconosciuta dalla ASL di Roma Trastevere; tiene un corso di pantomima e racconti per i bambini del plesso scolastico l’Albuccione di Guidonia Montecelio; prosegue i seminari del Circo d’Abruzzo; segue la regia dello spettacolo di Teatro di Strada “…E nacque l’universo!”; conduce diversi seminari sul tema della Pantomima e del Teatro Gestuale nelle città di: Torino, Bologna, Potenza, Genova, Firenze, Carbonia, Treviso, Trieste; a settembre 2017 conduce un corso di formazione presso l’Università di Firenze sul tema della comunicazione in ospedale.