IT | EN

Francesco Marino

Storia del Teatro e dello spettacolo, drammaturgia

È attore, regista e insegnante. Come attore si diploma a Firenze nel 1982 alla scuola di teatro di Ugo Chiti.  Nell'84 si trasferisce a Roma dove studia con Angelo Corti  lacommedia dell’arte, con Marise Flach tecnica gestuale e di mimo, con John Cappelletti - New York - il metodo Strasberg.

Negli anni sucessivi ha perfezionato il proprio studio sulla pedagogia teatrale con Eimuntas Nekrosius, Nicolaj Karpov, Marilyn Fried, Steven Berkoff.
Come attore lavora con diversi registi tra cui Ugo Chiti, Glauco Mauri, Lorenzo Salveti, Giancarlo Sepe, Luca Ronconi. Collabora a lungo con Maurizio Costanzo al teatro Parioli di Roma. Dal 1994 al  2000 fonda e dirige la compagnia “Opera Prima”. Cura diverse regie teatrali per altre compagnie e per il Teatro Stabile di Calabria.

Nel 2000 consegue il Dilploma di laurea in Discipline dello spettacolo (DAMS) presso l’“Università della Calabria”, con una tesi su “teatralità e vita quotidiana”.

Nell’ambito della formazione è insegna recitazione per la Scuola di Musical di Bari diretto da Gino Landi, il Centro Studi Musical di Roma diretto da Franco Miseria. Attualmente è insegnante di recitazione per il Teatro Stabile di Calabria e docente di regia presso l’Accademia di Belle Arti di Catanzaro, inoltre dal 2008 insegna presso la “Scuola Internazionale di Teatro” oggi “Accademia Internazionale di Teatro” storia del teatro e dello spettacolo e drammaturgia.

Nel 2005 fonda la compagnia Les Enfants Terribles, di cui è direttore artistico, con la quale produce diversi spettacoli dei quali cura la regia ed è interprete.

Tiene corsi e laboratori sulla comunicazione presso le università della Calabria e per altri enti privati e pubblici.